CD.club: leggi news

   

24/01/2003

U2: il 2004 sarÓ rock'n'roll
    
Dal combat rock all'elettronica per poi tornare al semi-acustico e alle ballate. In oltre 20 anni di carriera gli U2 hanno esplorato i molti mondi della musica senza mai dedicarsi a fondo al rock, o meglio questo Ŕ quello che dicono loro. In un'intervista rilasciata alla premiazione dei Golden Globe, Bono ha dichiarato che il nuovo album sarÓ crudo e duro: "Stiamo facendo il nostro primo album chitarristico. E' praticamente tutto in mano a The Edge che sta facendo un ottimo lavoro. Sono sempre stato innamorato dei singoli r'n'r, odoro i 45 giri. E' questo che mi ha fatto innamorare dei Nirvana, dei Sex Pistols, fin dai Beatles e Rolling Stones quando con un solo disco cambiavi tutto". Se Bono Ŕ estremamente entusiasta del nuovo materiale, The Edge ha i piedi ben saldi a terra: "Siamo solo all'inizio. Stiamo ancora lavorando ai brani e non possiamo dire se ci sarÓ davvero un grande singolo. Vi posso solo preannunciare che la 'roba' che sta venendo fuori Ŕ molto interessante". Potremmo ascoltare il nuovo rock degli U2 solo nei primi mesi del 2004. Bono e The Edge hanno vinto il Golden Globe per "The Hands That Built America", brano che fa parte della colonna sonora di Gangs Of New York; gli U2 hanno battuto Madonna con "Die Another Day" e Eminem con "Lose Yourself".
     
Approfondimenti:
  

Torna a tutte le News