CD.club: leggi news

   

04/02/2004

Super Bowl di Huston: esplode il caso Timberlake/Janet Jackson
    
Gli amanti del football americano che sono rimasti svegli per vedere la diretta, sono stati 'premiati' da uno streap-tease non previsto, o almeno questo quello che ha dichiarato la CBS. I protagonisti dello spogliarello sono due super-star americane, Justin Timberlake e Janet Jackson, che hanno intrattenuto i milioni di spettatori collegati con lo stadio di Huston con un'esecuzione di "Rock Your Body", brano tratto dal primo album solista di Timberlake. La performance, avvenuta durante l'intervallo, stata perfetta con Justin che inseguiva Janet per l'enorme palco e lei che ammiccava al giovane cantante con movenze sensuali; poi il finale dove Timberlake canta "Cause I, gotta have you naked by the end of this song" e contemporaneamente le strappa il reggiseno. Quello che doveva essere non dato sapere, quello che successo che Janet Jackson rimasta davanti ai milioni di spettatori con il seno scoperto; la CBS ha immediatamente cambiato inquadratura e i cronisti non hanno commentato l'esibizione, ma l'emittente ha ricevuto centinaia di telefonate di protesta. Lo spettacolo stato prodotto da MTV che ha rilasciato queste dichiarazioni: "Non era previsto [] hanno improvvisato [] completamente involontario"; ma sembra che le scuse non bastino e sia la CBS sia la lega NFL hanno comunicato che molto probabilmente questa sar l'ultima volta che all'emittente musicale verr chiesto di produrre lo spettacolo dell'intervallo di un Super Bowl. Anche Timberlake ha voluto spiegare il fatto: "Mi dispiace che qualcuno si sia sentito offeso dal malfunzionamento del costume di Janet. Non era intenzionale ed deplorevole". E' possibile vedere l'esibizione cliccando qui sotto.
     
Approfondimenti: http://nsync4eva.sites.uol.com.br/SP-RYB-JustinT.mpg
  

Torna a tutte le News